Il Sant’ Angelo incappa in una pesante sconfitta tra le mura amiche del “Chiesa”. La Vogherese, compagine pavese composta da molti giovani ma con buone qualità, porta a casa una vittoria che le consente di poter arrivare alla terza partita di questo primo turno di Coppa Italia con la speranza di potersi giocare la qualificazione nel derby con il Varzi. Con tre gol nel primo tempo, infatti, la “Voghe” si assicura i tre punti in palio nonostante un ritorno nel finale del Sant’ Angelo che con Silla e Gritti rende il passivo meno pesante al termine dei novanta minuti.


Mister Gatti propone in porta Colnaghi al posto dello squalificato Alborghetti, la linea difensiva vede Confalonieri sulla corsia di sinistra al posto di Iovine (che era partito dall’ inizio a Varzi) mentre sono confermati Pinton e Gritti come centrali e Marchese sulla corsia di destra. A metà campo le certezze sono Gomez, Lazzaro e Mauri mentre davanti Silla e Vitali giocano come esterni a supporto del centravanti Marzeglia.


Nemmeno il tempo di iniziare e la Vogherese passa in vantaggio. Sono passati appena quattro minuti, infatti, quando Andriolo sfrutta un suggerimento in verticale e da posizione defilata infila sotto le gambe Colnaghi. Il Sant’ Angelo fatica a creare occasioni, quantomeno nel primo terzo della prima frazione di gioco, mentre la Vogherese cerca di proporsi dalle parti di Colnaghi che è bravo al decimo a respingere un tentativo su punizione indirizzato verso la sua porta. Al ventesimo altra doccia fredda per il pubblico barasino, sempre presente e vociante sugli spalti del “Chiesa”. Viene proposto un pallone in profondità per Bahirov che approfitta di una disattenzione di Gritti e fredda l’ incolpevole Colnaghi portando a due i gol di vantaggio della Vogherese sul Sant’ Angelo. Il secondo gol subito sprona i ragazzi di mister Gatti che al venticinquesimo provano ad accorciare le distanze con un colpo di testa di Marzeglia ma il portiere De Toni è bravo a deviare in angolo il tentativo del centravanti barasino. Sugli sviluppi proprio di questo corner appena conquistato è ancora Marzeglia ad impegnare De Toni che anche in questa occasione si fa trovare pronto. Queste due azioni sembravano il preludio ad un gol barasino invece, al trentaseiesimo, è la Vogherese a segnare il gol dello 0-3. Un perfetto traversone dalla trequarti pesca Bahirov nel cuore dell’ area di rigore e per il centravanti romeno è un gioco da ragazzi colpire di testa e battere Colnaghi. All’ intervallo il Sant’ Angelo rientra negli spogliatoi con un pesante passivo, la Vogherese, di fatto, con i tre punti in tasca.


Il pubblico di fede barasina chiede a gran voce una reazione alla squadra. Ed effettivamente la reazione arriva ma quasi tutti i tentativi di fare gol della squadra di mister Gatti vengono disinnescati dall’ ottimo portiere De Toni bravo a dire di no a Vitali, due volte a Marzeglia e una a Vai. Tra l’ ottantesimo ed il novantesimo i barasini riescono, poi, a battere De Toni che non può nulla prima sul diagonale di Silla e successivamente sull’ incornata di Gritti. Nei quattro minuti di recupero finali non accade più nulla degno di nota e così il risultato finale tra Sant’ Angelo e Vogherese è di 2-3.


Al termine della gara dura analisi di mister Gatti: “Il primo tempo siamo stati imbarazzanti. Abbiamo sbagliato tutto quello che c’era da fare: dai passaggi di tre metri alle coperture ma soprattutto abbiamo sbagliato la cosa più importante del calcio: gli 1 vs 1. Siamo stati deboli in tutte le zone del campo e loro hanno fatto tre gol, tutti meritati, poi abbiamo tirato fuori un po' di orgoglio e siamo riusciti ad accorciare le distanze con il 3-1 ed il 3-2. E’ chiaro che non è quello che mi aspettavo oggi ed anche io ho sbagliato perché mi aspettavo di avere una squadra pronta ma oggi ho visto che non era così. Dovremo correggere qualcosa perché domenica prossima inizia il campionato”


La squadra, dopo una giornata di riposo, si ritroverà martedì 14 settembre al centro sportivo “Guazzelli” di Riozzo per preparare il match casalingo contro la Vertovese valido per la prima giornata del campionato di Eccellenza.

Commenti

SANT’ ANGELO vs VOGHERESE 2-3
RAVENNA TOP CUP 2021: BELLISSIMA ESPERIENZA PER L’ UNDER 14